Riuniti per la cena – Base + testo

Riuniti per la cena, noi tutti suoi discepoli,
la tavola era piena, e lì con noi, Gesù.
La sera della cena, parlava coi discepoli,
con voce più serena, Lui ci rassicurò.

Prese il pane e lo spezzo.
Prese il vino e lo donò.
Ci sorrise, ma sapeva,
Lui sapeva ciò che l’attendeva.
Prese il pane e lo spezzo.
Prese il vino e lo donò.
Ci sorrise, ma sapeva,
Lui sapeva ciò che l’attendeva.

Un velo di tristezza, io vidi nei suoi occhi,
mi prese l’amarezza, temevo per Gesù.
E in quel momento allora, qualcosa io capivo,
s’avvicinava l’ora e Lui ci salutò.

Prese il pane e lo spezzo.
Prese il vino e lo donò.
Ci sorrise, ma sapeva,
Lui sapeva ciò che l’attendeva.
Prese il pane e lo spezzo.
Prese il vino e lo donò.
Ci sorrise, ma sapeva,
Lui sapeva ciò che l’attendeva.